il tuo carrello é vuoto
RICERCA [avanzata]
   Username    Password       » Wish List (0)         » Registrati          » Password persa?


  ..........................  
Catalogo
Antiquariato
Architettura
Arte
Audiolibri
Cinema
Classici
Cucina
Design E Arredamento
Dizionari E Grammatiche
Fotografia
Fumetto
Gialli E Thriller
Grafica E Illustrazione
Letteratura Italiana
Letteratura Straniera
Libri Import
Libri Per Ragazzi (0-16 Anni)
Libri Rari
Manuali
Musica
Musica Classica
Poesia
Rarità
Saggistica
Sci-fi E Letteratura Fantastic
Teatro
Turismo
  ..........................  
Buscadero, Novembre 2022
E' disponibile il nuovo numero del Buscadero!

Per chi fosse interessato all'acquisto del giornale

6.00 €
(+ 1.00 € di spedizione)

pagamento con carta di credito.

(Il giornale sarà spedito con la modalitá
"piego di libri"
di Poste Italiane)

Info
0331 792508
[email protected]
LIGHT OF DAY

Domenica 4 dicembre 2022

TEATRO SACRO CUORE
FIGINO SERENZA (CO)

con

ELLIOTT MURPHY
BEN ARNOLD
JEFFREY GAINES
JOE D'URSO
MISS EMILY

apertura porte h 17.00
inizio concerti ore 17.30

L’INCASSO DELLA MANIFESTAZIONE SARÀ DEVOLUTO INTERAMENTE ALLA LIGHT OF DAY FOUNDATION A SOSTEGNO DELLA CAMPAGNA PER LA LOTTA AL PARKINSON

Info
[email protected]


Importati
Caru consiglia
Bestsellers
In offerta
Novità


 Iscriviti
 alla Newsletter
 Poesia


Poesie_Scelte_-Auden_W_Hugh
Poesie Scelte
Auden W Hugh
Editore: Adelphi Edizioni Spa
Collana: La Nave Argo
Formato: libri   
70.00 €      

   
In questa preziosa raccolta, che copre l'intero arco dell'opera di Auden, il lettore non solo troverà tutte le sue poesie più celebri – riproposte in nuove o rinnovate traduzioni di Massimo Bocchiola e Ottavio Fatica –, ma scoprirà un giacimento di grandi e piccoli tesori, quali si possono celare in un corpus di testi capace di ravvivare o reinventare all'occorrenza ogni forma della tradizione: dall'apocalittico all'arcadico, dal propagandistico al meditativo, dall'ironico al sentimentale, passando dalle antiche saghe islandesi a Dante, a Shakespeare, per approdare infine a Goethe. Una produzione poetica che non ha eguali – per varietà, ricchezza e qualità – in tutto il Novecento.
Nuvola_In_Calzoni_-Majakovskij_Vladimir
Nuvola In Calzoni
Majakovskij Vladimir
Editore: Einaudi
Collana: Collezione Di Poesia
Formato: libri   
15.00 €      

   
"`la nuvola in calzoni` e` il capolavoro della stagione "prerivoluzionaria" di majakovskij, e uno dei testi piu` significativi del futurismo russo e della letteratura russa del novecento. composto tra il 1914 e il 1915 da un majakovskij poco piu` che ventenne, il poemetto trabocca di una forza lirica tesa, appassionata, che vuole essere dissacrante, antiborghese, antifilistea, ed e` soprattutto intensamente libertaria. majakovskij vuol portare dentro l`arte della parola la carica dirompente di una visione nuova o rinnovata della realta`, dei sentimenti, dell`idea stessa della poesia e della scrittura. e lo fa ricorrendo a un`incalzante sequela di immagini provocatorie, a un`orchestrazione sonora aspra e dissonante, a un`arditezza compositiva frutto di una maturita` sbalorditivamente precoce. l`eroe lirico della `nuvola` cerca disperatamente l`amore di una donna, l`amore tra gli uomini della terra, l`amore universale tra l`uomo e il cosmo. sogna di vedere cancellata la sofferenza dei reietti e degli oppressi; esalta la ribellione, il tumulto popolare. ma davanti a se` non trova che il rifiuto, la desolazione, il silenzio dell`universo (e di dio). cosi, nella colata lavica del poemetto confluiscono via via la passione amorosa, lo spirito di rivolta contro una societa` ingiusta e violenta, la polemica letteraria, l`ossessiva "lotta con dio", il doloroso vagheggiamento di una rivoluzione che il poeta sa utopica, perche` incapace di riscattare l`uomo." (remo faccani)
Primi_Blues_-Ginsberg_Allen
Primi Blues
Ginsberg Allen
Editore: Il Saggiatore
Formato: libri   
17.00 €      

   
nati dall`amicizia e dalla collaborazione con bob dylan, i primi blues costituiscono una raccolta di poesie di ginsberg, musicate dall`autore stesso. in questa edizione con il testo a fronte, e le nuove traduzioni di luca fontana e di leopoldo carra, gli spartiti vengono forniti sia nella versione originale che nel loro adattamento in italiano. la protesta contro la guerra, l`esperienza e la condanna delle droghe pesanti, l`erotismo e la dolcezza del ricordo: questi temi fanno di ginsberg, oltre che un`immortale icona beat, un poeta capace di parlare a tutte le generazioni.
Strofe_Per_Dopodomani_E_Altre_Poesie_-Grunbein_Durs
Strofe Per Dopodomani E Altre Poesie
Grunbein Durs
Editore: Einaudi
Collana: Collezione Di Poesia
Formato: libri   
12.50 €      

   
di fronte a un mondo che appare postumo, popolato di sopravvissuti tra le rovine, "il filosofo stanco / da un pezzo ha perso il filo e la domanda". le "strofe per dopodomani" di grunbein sono la testimonianza di una frattura del tempo ("e il 40 d`aprile, un giovedi`") e in questa frattura il poeta deve ricominciare a ricalibrare lo sguardo, a trovare nuove coordinate. la societa` che credeva nel progresso indefinito, nel welfare, nella cultura del benessere inizia a proiettare nel suo futuro immagini del passato, ad accumulare le macerie di un mondo votato alla tecnica. il poeta continuera` sempre a osservare minuziosamente la realta`, a interrogare con crudezza i propri sentimenti, a trovare nuove parole d`amore, ma come ripartendo da un vuoto, con un`ombra di incomprensibilita` maggiore che in passato. grunbein riesce a rendere questo spaesamento come pochi altri poeti contemporanei. con la forza del suo potente occhio analitico intrecciata alla sua non meno straordinaria memoria culturale.
Bucoligh_-_Le_Bucoliche_Di_Virgilio-Zuccato_E._(cur.)
Bucoligh - Le Bucoliche Di Virgilio
Zuccato E. (cur.)
Editore: Medusa
Formato: libri   
11.00 €      

   
cosa significa tradurre un classico, tanto piu` se questo classico e` virgilio, anzi il virgilio piu` lirico, prezioso, l`inventore del paesaggio arcadico? paul vale`ry, che tradusse in francese, durante gli anni dell`occupazione nazista, tutte e dieci le ecloghe virgiliane, confesso` di invidiare una lingua poetica tanto piu` densa della sua. di questa opera nel quale gli de`i convivono con gli uomini, la storia si fonde con il mito, i paesaggi padani trascolorano in quelli mediterranei, non sono certo mancate traduzioni in lingua italiana; qui edoardo zuccato ne propone una versione in parte in lingua italiana, parte in dialetto altomilanese, non senza ardite e sperimentali commistioni.
Poesie_D`amore_Testo_Spagnolo_A_Fronte_-Garcia_Lorca_Federico;_Menarin
Poesie D`amore Testo Spagnolo A Fronte
Garcia Lorca Federico; Menarin
Editore: Guanda
Collana: I Tascabili Della Fenice
Formato: libri   
10.00 €      

   
il tema dell`amore si impose nella poesia di federico garci`a lorca sin dagli inizi della sua carriera letteraria e ne attraverso` tutta la produzione in modo talmente conflittuale e assillante da dare vita, come afferma piero menarini nell`introduzione, "a un percorso di ricerca dentro e fuori di se` che procede e si amplifica entro gli esclusivi registri - a volte espliciti, altre criptici, sempre drammatici - della sofferenza". fu una ricerca costellata di domande - sulla possibilita` dell`amore, su chi amare, su come amare alle quali pero` il poeta non sembra mai trovare una risposta positivamente intellegibile. quelle raccolte in questo volume sono liriche di intensa e rara profondita`, che coprono l`intero arco della produzione di federico garci`a lorca, dai guizzi individualisti delle prime poesie fino ai sentimenti epici e universali della maturita`, mostrandoci forse il lato piu` sofferto della sua opera.
Poesia_Dal_Silenzio_-Transtromer_Tomas
Poesia Dal Silenzio
Transtromer Tomas
Editore: Crocetti
Formato: libri   
18.00 €      

   
voce fondamentale del mondo letterario internazionale, le sue liriche sono state finora tradotte in quarantasei lingue. testimoniata da notevoli riconoscimenti critici, la sua funzione ispiratrice emerge anche da ammissioni di debiti "creativi" nei suoi confronti da parte di molti poeti: in particolare le giovani generazioni statunitensi, formatesi sui suoi testi letti e studiati nelle universita`, e polacche, per le quali transtromer e` da tempo divenuto un vero e proprio cult poet. "confessioni" di "furti di immagini" giungono da premi nobel come iosif brodskij; espressioni di stima e ammirazione da bei dao, seamus heaney e derek walcott. kjell espmark, poeta e critico membro dell`accademia di svezia, afferma che, con strindberg e swedenborg, transtromer e` lo scrittore svedese che piu` ha influenzato la letteratura internazionale. le radici della sua poesia affondano nella tradizione modernista, soprattutto simbolista. vi si avvertono influenze dell`estetica baudelairiana delle corrispondenze, del programma imagista nonche` del surrealismo nella composizione e scomposizione di immagini che sembrano scaturire direttamente dal sogno. di t.s. eliot transtromer condivide i concetti di storia e tradizione e il metodo di cogliere, sebbene in forma piu` impersonale, realta` immanenti attraverso osservazioni oggettive. questa raccolta costituisce un punto di partenza per conoscere la lirica di uno dei maggiori protagonisti della poesia del nostro tempo.
Canti_Pisani_-Pound_Ezra
Canti Pisani
Pound Ezra
Editore: Garzanti Ed. Spa
Collana: Novecento
Formato: libri   
14.00 €      

   
l`opera maggiore di pound, cui lavoro` dal 1919 fino alla morte, sono i "cantos", che videro la luce in pubblicazioni che ne raccoglievano di volta in volta una serie. di questo "flusso magmatico" fanno parte "fatalmente", come scrive giovanni raboni nella sua prefazione, anche i "canti pisani". approdato nell`italia fascista di cui condivideva gli ideali, ezra pound, dopo la liberazione, venne incarcerato nel campo di concentramento di coltano, presso pisa. qui compose appunto i "canti pisani", i quali, rispetto ai "cantos", conservano, scrive sempre raboni, "non solo una propria inconfondibile identita`, ma anche - cosa, dal nostro punto di vista, ancora piu` degna d`attenzione - una propria specifica e diversa grandezza... una sorta di immediata e irrecusabile evidenza fisica".
Quaderno_Di_Traduzioni_-Sanguineti_Edoardo
Quaderno Di Traduzioni
Sanguineti Edoardo
Editore: Einaudi
Collana: Collezione Di Poesia
Formato: libri   
15.00 €      

   
sanguineti e` noto come traduttore di versi scritti per il teatro (eschilo, sofocle, euripide, aristofane, seneca), ma le sue traduzioni coprono anche altri generi poetici che vanno dal poema didascalico alla lirica, all`elegia e all`epigramma. comune con le traduzioni teatrali e` il gusto per una parola sonora, da pronunciare. e la fedelta` al suono e al ritmo e` una regola ancora piu` rigorosa della fedelta` al senso (che pure non manca, nonostante la leggenda secondo cui sanguineti sarebbe sempre autore di riscritture molto libere o quasi autonome dal testo di partenza). le scelte di sanguineti rivelano l`aspirazione verso una "traduzione a calco" che riproduca l`originale proprio a partire da alcuni elementi formali. ma proprio in questo modo sembra emergere l`anima, cioe` la struttura profonda dei testi affrontati. testi e autori, peraltro, molto diversi fra loro: dal de rerum natura di lucrezio, amato come padre del materialismo, ai sonetti di shakespeare, di cui sanguineti esalta le profondita` manieristiche, al goethe ironico e sensuale delle elegie romane o a quello licenzioso degli epigrammi veneziani. una varieta` di temi e toni che esalta l`esercizio tecnico di sanguineti e la sua straordinaria "prova d`attore".
Ferita_Nell'essere_(la)_-Luzi_Mario
Ferita Nell'essere (la)
Luzi Mario
Editore: Passigli
Collana: Le Occasioni
Formato: libri   
15.00 €      

   
"valerio nardoni e` un fortunato incontro che questi tardi anni della mia vita mi hanno regalato. ho potuto conoscere direttamente in lui alcuni aspetti vivi e franchi della gioventu` di oggi e in piu` una tutta sua personale genialita`. quando le circostanze lo misero, per cosi` dire, sulla mia strada, sapeva poco di me. coscienziosamente volle acquisirne qualche notizia da conversazioni e letture; poi sollecitato da stimoli sempre meno casuali, decise di esplorare sistematicamente il mio lavoro poetico assai piu` che semisecolare, e poco piu` tardi di organizzarlo intellettivamente a suo sogno e libido. nacque allora l`idea di una antologia non canonica, ma libera e attiva - spiritualmente e fantasticamente attiva - quale soltanto valerio poteva concepire." (m. luzi)
Prossimamente_-Majorino_Giancarlo
Prossimamente
Majorino Giancarlo
Editore: Mondadori Editore
Collana: Lo Specchio
Formato: libri   
18.00 €      

   
dal remoto 1969 giancarlo majorino lavora a un`opera di grande respiro, un romanzo in versi, un poema capace di assorbire e di restituire nel racconto poetico vicende e sentimenti catturati nel reale e nel vissuto di decenni. di questo progetto, ci perviene quello che e` al tempo stesso un prologo e un`anticipazione, in quanto "prossimamente" e` un testo in cui majorino coinvolge, in una composizione maturata in anni recenti e che gia` annuncia il poema, alcuni brani del poema stesso. "prossimamente" si presenta come un continuum, come un fluire debordante, in cui majorino non trova quiete in alcuna definizione formale. passa dal verso alla prosa, dal magma del recitativo a un canto pastoso o a violente percussioni.
Canzoni_Politiche_-Serra_Michele
Canzoni Politiche
Serra Michele
Editore: Feltrinelli
Collana: Universale Economica Feltrinelli
Formato: libri   
7.00 €      

   
serra non e` nuovo alle rime. obbedendo al criterio per cui tacere e` piu` vergognoso che dire una parolaccia, serra con un paese tagliato su misura per berlusconi, con la paranoia apocalittica di fine secolo, con i paradisi artificiali della new economy, con il professor di bella, con la confusione degli elettori italiani, dice nel suo postscritto: "mi e` spesso capitato, scrivendo, di sghinazzare o commuovermi nel giro di mezza frase appena. non vedo perche` il lettore, che tra l`altro e` molto piu` rilassato di me, non possa farlo con uguale elasticita` d`animo e di sguardo".
Poesie 1971-1996
Bellezza Dario
Editore: Mondadori Editore
Collana: 30 Oscar Poesia
Formato: libri   
8.00 €      

   
fin dai suoi esordi la poesia di bellezza si e` alimentata di un impossibile anelito all`assoluto che si mescola alla cruda testimonianza della pena di esistere. nei suoi versi, ora segnati da una grazia lieve, ora magmatici e coinvolti nel piu` bruciante autobiografismo, ritroviamo la fluidita` della confessione lirica cosi` come l`urgenza della narrazione che attraversa luoghi e momenti della storia contemporanea.
Dopo La Lirica Poeti Italiani 1960-2000
Testa (cur.)
Editore: Einaudi
Collana: Collezione Di Poesia
Formato: libri   
18.00 €      

   
docente universitario a genova, poeta egli stesso, enrico testa ha raccolto in questo volume testi di piu` di quaranta tra poeti e poetesse italiani del secondo novecento. ne esce un panorama sfaccettato che assume non tanto le tradizionali partizioni storicistiche della materia (scuole, correnti, categorie) quanto un impegno chiaramente saggistico, che tiene conto degli aspetti linguistici, del rapporto tra il lirismo tradizionale con le altre soluzioni che lo mettono in discussione.
Canzoniere Italiano Antologia Poesia Popolare
Pasolini P. P. (cur.)
Editore: Garzanti Ed. Spa
Collana: Gli Elefanti
Formato: libri   
19.50 €      

   
pier paolo pasolini raccolse in questa monumentale antologia, pubblicata per la prima volta nel 1955, le espressioni piu` belle e curiose di una poesia popolare ricca e varia come quella italiana. di regione in regione, attraverso quasi 800 testi di vario genere e struttura, si passa dai canti narrativi piemontesi alle "biojghe" romagnole, dalle "vilote" venete e friulane ai rispetti toscani, dalle "canzune" abruzzesi ai canti funebri calabresi, dai "mutos" sardi agli stornelli, agli strambotti, alle ninne nanne, fino ai canti popolari delle due guerre e alle canzoni fasciste e partigiane. il "canzoniere italiano" rappresenta - grazie anche all`ampia introduzione dello stesso pasolini - una tappa fondamentale nella riscoperta della poesia popolare; e offre un ritratto vivissimo, poetico e critico, degli italiani e delle loro radici regionali.
Il_Tempo_Ormai_Breve-Marcoaldi_Franco
Il Tempo Ormai Breve
Marcoaldi Franco
Editore: Einaudi
Collana: Collezione Di Poesia
Formato: libri   
15.00 €      

   
al centro della nuova raccolta di franco marcoaldi non ci sono piu gli animali e il loro modo istintivo di capire l`universo. c`e` il tempo, in tutte le sue sfaccettature: quello da vivere, sempre piu corto man mano che gli anni passano; quello delle discussioni dei filosofi, a partire da agostino; quello frenetico dei commerci quotidiani, che non consente ne` pause di riflessione ne` quei vuoti, quelle assenze che permettono di cogliere il respiro pieno di cio` che sta intorno a noi e di cui facciamo parte.
Sento_Cadere_Qualcosa_Poesie_Scelte_1960-2008_-Zach_Natan
Sento Cadere Qualcosa Poesie Scelte 1960-2008
Zach Natan
Editore: Einaudi
Collana: Collezione Di Poesia
Formato: libri   
15.00 €      

   
lucido e appassionato. natan zach e` un poeta che raffredda il coinvolgimento emotivo con l`ironia, oppure esaspera il sentimento in un gesto istrionico che ne toglie qualsiasi effetto patetico. come scrive ariel rathaus nell`introduzione a questo volume antologico, "zach e` un romantico che si dissimula, che capovolge l`emozione nel suo parodistico contrario". e tuttavia, osservata nella sua evoluzione nel corso dei decenni, l`opera di zach e` anche un progressivo, incessante tentativo di giungere alle radici stesse dell`esperienza umana, senza infingimenti estetici, mettendo sempre piu` a nudo la verita` celata dall`incanto verbale della poesia. in un ebraico cristallino, che tocca in profondita` l`odierno linguaggio discorsivo israeliano ma che per la sua intensita` riesce a imporsi come una sorta di lingua sovratemporale, nei suoi toni mai declamatori zach si e` creato un vasto spazio di comunicazione letteraria nel quale esprime la sua ricerca interiore, la sua critica politica, il suo disagio, acuitosi con gli anni, nei confronti di un mondo nel quale si sente sempre piu` isolato e i cui spettri cerca di esorcizzare con le armi poetiche di cui e` maestro.
Bradisismo_-Sovente_Michele
Bradisismo
Sovente Michele
Editore: Garzanti Ed. Spa
Collana: I Garzanti Poesia
Formato: libri   
19.00 €      

   
con "bradisismo" la poesia di michele sovente porta in superficie l`energia tellurica e immaginativa che aveva caratterizzato la sua ricerca linguistico-espressiva da "per specula aenigmatis" e da "cumae" fino a "carbones". le tre lingue da lui adoperate - latino, italiano, dialetto di cappella - si sono via via intrecciate in un denso brulichio di immagini primordiali, frammenti di vita vissuta, figure tra l`onirico e il quotidiano, fino a formare una stratigrafia dove l`universo flegreo e` tutt`uno con le tensioni profonde, inquietanti, vitali della realta` contemporanea. stare in un territorio dominato da un perpetuo moto che lo costringe ad abbassarsi e a sollevarsi equivale per il poeta a fare i conti con gli imprevisti, le incognite, gli improvvisi sussulti e con le violente impennate dell`esistenza, della storia.
Carmi Novecenteschi
Parronchi Alessandro
Editore: Passigli
Collana: Passigli Poesia
Formato: libri   
14.00 €      

   
alessandro parronchi e` nato a firenze nel 1914. poeta, traduttore, storico dell`arte e critico militante ha lasciato un segno originale e duraturo in tutti i campi in cui ha esercitato la sua intelligenza. tra i suoi libri maggiori ricordiamo gli "studi su la dolce prospettiva" (1964), le raccolte poetiche "coraggio di vivere" (1961) e "climax" (1990), le versioni da nerval e mallarme`.
Eterno Imperfetto
Orelli Giovanni
Editore: Garzanti Ed. Spa
Collana: I Garzanti Poesia
Formato: libri   
16.00 €      

   
"quando dormivo/ nel ventre suo/ e al suo cordone/ ombelicale/ lento bevevo/ mai non piangevo/ero protetto/ ero imperfetto." giovanni borrelli e` autore di romanzi, testi teatrali, saggi critici, e ha composto diverse raccolte poetiche.
Aspettando I Barbari
Kavafis Kostandinos
Editore: Passigli
Collana: Le Occasioni
Formato: libri   
14.00 €      

   
il volume raccoglie l`intero corpus delle poesie "civili", di kavafis, che offrono al lettore un`immagine un po` differente e piu` complessa dell`ispirazione del grande poeta neogreco. kavafis, solitamente considerato uomo chiuso in se stesso e indifferente ai fatti sociali, prende una sua personale posizione in difesa dei valori che gli premono maggiormente. la scelta dell`eta` ellenistica e greco-romana non e` mera opera di archeologia o solo capriccio di poeta, ma anche volonta` di attuare un processo di osmosi fra passato e presente, che possa dar ragione di una situazione esistenziale, ma inserita in una cornice storica precisa, cosi` da legittimare anche l`autodefinizione di kavafis di .
Poesie Ritrovate
Luzi Alfredo
Editore: Garzanti Ed. Spa
Collana: I Garzanti Poesia
Formato: libri   
14.00 €      

   
un bibliofilo segnala presso un antiquario fiorentino il manoscritto autografo del primo libro di mario luzi (la barca, 1935), che l`autore credeva perduto, arricchito di altri inediti. acquisito al centro studi di pienza, il prezioso documento mette in campo anche una trentina di poesie giovanili (anni 1933-35) ora pubblicate a quasi settant`anni dalla loro composizione, senza ritocchi da parte dell`autore, ri-lettore di se` stesso, a cosi` tanta distanza di tempo.
Dottrina Dell`estremo Principiante
Luzi Mario
Editore: Garzanti Ed. Spa
Collana: I Garzanti Poesia
Formato: libri   
18.50 €      

   
in "dottrina dell`estremo principiante" mario luzi riesce a conciliare gli opposti. la liberta` formale si associa al rigore del pensiero. una lingua preziosamente distillata, molata con cura paziente, sgorga limpida, con felice naturalezza. la lezione dei grandi maestri della tradizione, a cominciare da dante e petrarca, si innerva di inquietudini affatto moderne. il sentimento della materia, la rivelazione della bellezza delle creature, assecondando il respiro delle stagioni, si fanno meditazione sulla realta` profonda delle cose e sulla santita` del creato. una saggezza che e` frutto dell`esperienza erompe con freschezza tutta giovanile.
Ragazzi_Che_Amavano_Il_Vento_-Shelley_Keats_Byron
Ragazzi Che Amavano Il Vento
Shelley Keats Byron
Editore: Feltrinelli
Collana: Universale Economica Feltrinelli
Formato: libri   
7.00 €      

   
il libro e` diviso in due parti. la prima e` un vero e proprio romanzo breve che racconta il segmento italiano della vita dei tre poeti; la seconda e` un`antologia che ripercorre i motivi che hanno ispirato la scelta italiana: la luce, l`acqua, l`aria, quel volare alto e leggero che sembra attraversare come un tema comune l`opera dei tre autori.
Aria Alle Stanze
Leto Gabriella
Editore: Einaudi
Collana: Collezione Di Poesia
Formato: libri   
15.00 €      

   
delle precedenti raccolte della poetessa romana "aria alle stanze" conserva, con la musicalita` e i toni mozartiani, la capacita` di riprodurre quello stordimento interiore, quel passo falso dell`anima che lascia in chi lo prova piu` perplessita` che dolore. ma la nuova raccolta inserisce note gravi nella melodia. c`e` nel libro un`ombra che si allarga e tocca luoghi, cose e pensieri. gabriella leto e` nata e vive a roma. i suoi libri di poesia sono "nostalgia dell`acqua" del 1990 e "l`ora insonne" del 1997, entrambi pubblicati nella collana einaudi "collezione di poesia".
Sonetti_E_Poesie_Sparse_-Benjamin_Walter
Sonetti E Poesie Sparse
Benjamin Walter
Editore: Einaudi
Collana: Collezione Di Poesia
Formato: libri   
15.00 €      

   
benjamin ha scritto poesie soprattutto in due fasi della sua vita. negli anni giovanili fu influenzato dalla figura di christoph heinle, un compagno di universita` morto suicida alla vigilia della prima guerra mondiale. la serie di sonetti che costituisce la parte preponderante di questo libro fu scritta proprio per emulare e onorare il giovane poeta amico. la seconda fase importante della sua attivita` poetica riguarda i primi anni trenta, quando benjamin compose poesie su vari argomenti. qui, dal punto di vista qualitativo, spiccano soprattutto le poesie d`amore per jula cohn. questa raccolta completa mette in evidenza come per benjamin la poesia fosse uno snodo molto importante, sul versante pratico della scrittura, del rapporto tra forma, concetti e immaginazione che sta alla base di molte sue riflessioni teoriche. e non e` un caso che, come il "suo" baudelaire, benjamin adotti prevalentemente un metro chiuso, con rime regolari, dando vita a una dialettica tra uno schema fisso, una gabbia formale, e un contenuto poetico aperto, tendente al superamento di ogni limite e confine. un benjamin solo apparentemente inaspettato, ma in realta` coerente con i percorsi intellettuali e sentimentali di altri suoi libri piu` importanti.
Nel_Bosco_-Biagini_Elisa
Nel Bosco
Biagini Elisa
Editore: Einaudi
Collana: Collezione Di Poesia
Formato: libri   
15.00 €      

   
elisa biagini accompagna il lettore attraverso il bosco e gli chiede di sapersi perdere per potersi poi ritrovare. il perdersi come condizione di stupore e di abbandono che permette a porte invisibili di aprirsi: un viaggio da fare in compagnia delle parole, con solo qualche sasso in tasca, come gretel. in una sezione del libro i protagonisti sono solo apparentemente noti - cappuccetto rosso, il lupo, la nonna -, in realta` sono profondamente cambiati (anche fisicamente); protagonista di un`altra sezione e` un feto un po` speciale che racconta il proprio "farsi" e che gia` si interroga sul mondo. una poesia caratterizzata da una costruzione piu` narrativa che lirica e da un`attenzione-ossessione per i corpi come sede di un`identita` misteriosa, spesso non comprensibile con la sola ragione.
Principio Del Giorno
De Signoribus
Editore: Garzanti Ed. Spa
Formato: libri   
12.91 €      

   
il volume raccoglie numerose composizioni poetiche di diversa struttura e lunghezza. il libro si presenta segnato, fin dal titolo, da una luce albale oscillante tra incertezza e speranza. figure multiple si ritrovano nello spazio di un io che, grammaticalmente dominante, e` pero` lontano da qualunque circolo di chiusura egotica: si dimostra semmai eco di una pluralita` di voci, in cui il vissuto autoriale puo` entrare, ma solo per la schiacciante verita` della percezione-emozione. un`umanita` sofferente pervade le liriche, dagli spatriati di "campi" agli immigrati clandestini delle "tavole genovesi": tra i quali puo` albergare un germe di nuova comunita`, sempre a patto che l`inermita` del soggetto non rinunci alla sua potenzialita` perturbativa.
Vita_Fedele_Alla_Vita-Luzi_Mario
Vita Fedele Alla Vita
Luzi Mario
Editore: Passigli
Formato: libri   
12.50 €      

   
Un'autobiografia per immagini del poeta.
Varie_Ed_Eventuali_Poesie_1995-2010_-Sanguineti_Edoardo
Varie Ed Eventuali Poesie 1995-2010
Sanguineti Edoardo
Editore: Feltrinelli
Collana: Scaffale Narrativa
Formato: libri   
18.00 €      

   
l`ultima raccolta di poesie di edoardo sanguineti. che solo formalmente e` un libro postumo. "varie ed eventuali" e` stato consegnato in forma dattiloscritta pronto per la stampa. diventa, con la morte dell`autore, un lascito di ironia, acutezza, prensilita` sulle cose del mondo. un lascito paradossale che non indulge ad alcuna flessione testamentaria. il gioco, l`invenzione e l`avventura dentro il linguaggio - e dentro il mondo - staccano ritmi con erotica esuberanza, e con quasi comica accensione di smorfie e sberleffi. la deriva dell`occidente o piu` drasticamente dell`italia, la crisi economica mondiale, gli affanni della societa` civile e politica, barack obama incerto imperatore del mondo, le sorti degli amici, le nequizie dei nemici - tutto rifluisce in un "girotondo" di "storie crude e cotte", che rimescola beffardamente le carte. le "varie ed eventuali" di sanguineti appartengono al tenace teatro di una scrittura poetica che si protende diabolica sul filo come un saltimbanco che non teme le altezze e lo svanire: "e` un punto, appena, un puntolino, un niente: / sparisce, e via, velocissimamente".
Carovana_Dei_Versi_09_Poesia_In_Azione_-Aavv
Carovana Dei Versi 09 Poesia In Azione
Aavv
Editore: Abrigliasciolta S.a.s.
Formato: libri   
5.00 €      

   
Variazioni Sul Barile Dell`acqua Piovana
Wagner Jan
Editore: Einaudi
Collana: Collezione Di Poesia
Formato: libri   
15.00 €      

   
la poesia di jan wagner e` caratterizzata da una crepitante sequenza di immagini e di parole che si ricongiungono tutte fra loro, ma non immediatamente. c`e` lo spazio di una sospensione e, quasi sempre, di una sorpresa. il gioco delle analogie e dei salti di senso non e` spericolato: lascia sempre una porta alla trasparenza dei possibili significati. il tono meditativo, in una linea audeniana-larkiniana, si nutre spesso di materiale quotidiano e tende alla leggerezza (nel senso di calvino) e all`ironia piu che alla sapiente sentenziosita`. tra gli spunti poetici ricorrono gli animali: cavalli, asini, koala... risultano affascinanti per la loro enigmatica inerzia che nasconde pero` un`idea di tenacia, di persistenza nonostante condizioni sempre meno favorevoli ai non umani (e forse anche agli umani). cosi come personaggi forti sono i vagabondi, i clochard e i centauri che si incontrano in alcune poesie, repellenti da un lato, affascinanti dall`altro, in un gioco di contrasti che a wagner piace e su cui costruisce molta sua poesia.
Fine_Di_Quest`arte_(la)_-Bre_Silvia
Fine Di Quest`arte (la)
Bre Silvia
Editore: Einaudi
Collana: Collezione Di Poesia
Formato: libri   
15.00 €      

   
il centro di questa nuova raccolta di poesie di silvia bre e` cio` che le parole tentano di raggiungere e di afferrare. la strategia che l`autrice utilizza per arrivare al cuore ultimo delle cose sara`, l`aggiramento, la variazione, la durata, un`ammirazione quasi estatica di quella frontalita` irrisolvibile. alla durezza di un confronto diretto, il linguaggio poetico della bre risponde con un assedio fatto di suadenti aggressioni e di sovrani cedimenti. attraverso il disegno di paesaggi, di singoli attimi indagati dal pensiero, di stagioni che incorporano gli esseri umani - dai notturni fino a un`alba - i versi si allargano sulle pagine oltre la propria consistenza, come per lanciarsi dall`altra parte, provando continuamente a lasciarla intravedere. si tratta di quella zona ignota, forse silenziosa, forse finale, che e` il destino stesso della poesia.
Verso L`incanto. Lezioni Sulla Poesia
Boitani Piero
Editore: Laterza
Collana: Biblioteca Universale Laterza
Formato: libri   
22.00 €      

   
non sappiamo di preciso come nasce la poesia, ma sin dai tempi piu` antichi i poeti e i pensatori hanno individuato tre fonti particolari: l`ispirazione, la meraviglia e l`incanto. la prima si e` sempre detta divina, qualcosa che proviene da un altrove misterioso e remoto e che rende l`uomo un invasato, preda di quella che platone chiamava mania. piu` complessa e` la meraviglia, fonte della filosofia secondo platone, origine, attraverso il mito, anche della poesia secondo aristotele. ma e` l`incanto, il piu` magico e piu` sfuggente degli elementi: lo stregare, il dismagar. da orfeo all`odissea, da pindaro a boezio, da k?lid?sa a du fu, la malia domina le albe provenzali e il risveglio di romeo e giulietta, le poesie che celebrano l`allodola, la canzone di mignon, leopardi e keats, tjut?ev e rilke. la poesia incanta: prima di piombare nel silenzio da cui proviene, si fa musica.
Ablativo_-Testa_Enrico
Ablativo
Testa Enrico
Editore: Einaudi
Collana: Collezione Di Poesia
Formato: libri   
15.00 €      

   
l`ablativo e` un caso latino che non indica l`"io" ne` il possesso, non marca le attese ne` le esclamazioni, ma sintetizza un allontanamento, un`uscita da un luogo o da uno stato, una dislocazione, un`asportazione. un titolo quanto mai azzeccato per la nuova raccolta di enrico testa, la cui poesia e` fortemente "ablativa" perche` parla di privazioni e sa riflettere, con sentenze lapidarie e geniali, sui temi della mancanza per eccellenza, come la morte e la vecchiaia. gia` con i libri precedenti, testa elaborava il senso della perdita in molte delle direzioni possibili, soprattutto nel segno del ricordo, del dialogo reso virtuale e sostanzialmente di una malinconica rassegnazione. nella nuova raccolta si spinge oltre: la perdita e` intrinseca alla vita e coinvolge passato, presente e futuro, perche` "la litania dei casi recitata al ginnasio s`e` fatta prognosi postuma dei giorni" e all`autore non resta che spartirsi il presente "nella pienezza della sua inutilita`".
Solo_Andata_Righe_Che_Vanno_Spesso_A_Capo_-De_Luca_Erri
Solo Andata Righe Che Vanno Spesso A Capo
De Luca Erri
Editore: Feltrinelli
Formato: libri   
10.00 €      

   
il drammatico viaggio di un gruppo di emigranti clandestini verso i "porti del nord". un poema scabro e tragico. la scommessa della parola poetica di fronte a una materia (umana, civile, sociale) quasi "intrattabile" ma che qui diventa disegno delle sorti del mondo. erri de luca obbedisce all`urgenza lirico-tragica ampiamente presente nella sua scrittura e disegna un paesaggio sociale e umano profondamente interiorizzato.
Anno Di Poesia (un)
Friot Bernard Carminati C. (cur.)
Editore: Lapis
Collana: Strumenti
Formato: libri   
19.90 €      

   
questo volume puo` diventare il libro di un apprendista poeta, ma anche di qualsiasi insegnante. un giro di 365 giorni per scoprire e riscoprire la poesia come un linguaggio accessibile a tutti, con cui sperimentare, osare, manipolare, imitare, decostruire e ricostruire e creare: punto di partenza per altre letture, stimolo a nuove scritture. lontano dalle solite ricette, il libro e` organizzato in sequenze giocose. l`attivita` di scrittura e` associata di volta in volta a una citazione, o anche a un`intera poesia che serve da esempio e da palestra creativa. partito da una selezione di testi poetici francesi, nell`adattamento di chiara carminati la versione italiana si e` arricchita di ulteriori testi della nostra tradizione, da cecco angiolieri a eugenio montale, insieme a poeti contemporanei come valerio magrelli e alda merini oltre ai testi proposti da bernad friot, potranno essere di ulteriore ispirazione per il giovane poeta le illustrazioni di herve` tullet, integrate nel testo delle pagine. ricche di forme e colori, sono un arricchimento. eta` di lettura: da 7 anni.
Satire
Ariosto Ludovico
Editore: Einaudi
Collana: Collezione Di Poesia
Formato: libri   
13.00 €      

   
"io son de dieci il primo, e vecchio fatto di quarantaquattro anni, e il capo calvo da un tempo in qua sotto il cuffiotto appiatto. la vita che mi avanza me la salvo meglio ch`io so: ma tu che diciotto anni dopo me t`indugiasti a uscir de l`alvo, gli ongari a veder torna e gli alemanni, per freddo e caldo segui il signor nostro, servi per amendua, rifa` i miei danni. il qual se vuol di calamo et inchiostro di me servirsi, e non mi to`r da bomba, digli: - signore, il mio fratello e` vostro -". le satire dell`ariosto, di forte influenza oraziana, sono un testo originale sia per l`inusitato utilizzo della terzina dantesca in una serie di componimenti epistolari, sia per l`abbandono del tono predicatorio e moralistico tipico della tradizione della satira dai tempi di giovenale, a vantaggio di un andamento piu` affabile e cordiale. i travagli personali, mescolati a divertenti quadretti narrativi, sfociano in profonde riflessioni sulla vita senza mai alcun momento di enfasi o toni troppo gravi. questo ne fa una delle opere piu` piacevoli fra i classici della letteratura italiana. cesare segre comincio` ad occuparsi di un`edizione delle satire dell`ariosto per einaudi alla morte di suo zio santorre debenedetti (1948), che aveva impostato il lavoro con l`assistenza del nipote. l`edizione usci`, dopo infinite vicissitudini, nel 1987 ed e` stata molte volte ristampata. ora ne proponiamo una versione aggiornata sulla base delle ultimissime correzioni d`autore e della nuova introduzione fatta uscire da segre per l`edizione francese delle belles lettres nel 2014, l`anno stesso della morte dello studioso. una sola la variante testuale, ma molti cambiamenti nelle note, nella nota al testo e nella bibliografia.
Saltando_Sulla_Corda_Di_Un`idea_Poesie_Dell`anima_-Zito_Vincenzo
Saltando Sulla Corda Di Un`idea Poesie Dell`anima
Zito Vincenzo
Editore: C.a.sa.
Formato: libri   
12.00 €      

   
Poemetti_Vi_Amo-l`infermiera_Di_Pisa-il_Palazzo_E_Il_Pazzo_-Ottieri_Ottiero
Poemetti Vi Amo-l`infermiera Di Pisa-il Palazzo E Il Pazzo
Ottieri Ottiero
Editore: Einaudi
Collana: Collezione Di Poesia
Formato: libri   
15.50 €      

   
per la prima volta riuniti in un unico volume, i tre poemetti autobiografici di ottieri mostrano la continuita` che li lega e appaiono ancora piu` potenti. sono tre monologhi torrenziali, un`unica confessione estrosa e tragicomica in bilico tra la sanita` e la malattia, il privato e il politico, la follia e il desiderio sfrenato. l`ironia e` la chiave di questa partitura in tre movimenti. l`autoironia e l`autodenigrazione sembrano uno sberleffo sull`orlo del baratro, uno sberleffo che, attraverso il caso individuale, colpisce il mondo intero. la malinconia e la disperazione sono come nascoste dalla maschera teatrale, dai giochi di parole, dalle rime impreviste, ma costituiscono la struttura profonda dei poemetti, il luogo dove immancabilmente vanno a finire le ossessioni dell`autore e il mondo esterno, risucchiato anch`esso in una spirale senza fine.
Epilogo_Della_Tempesta_Poesie_1990-1998_E_Altri_Versi_Inediti_(l`)_-Herbert_Zbigniew
Epilogo Della Tempesta Poesie 1990-1998 E Altri Versi Inediti (l`)
Herbert Zbigniew
Editore: Adelphi Edizioni Spa
Collana: Biblioteca Adelphi
Formato: libri   
20.00 €      

   
"scrivevo poesie serie, tragiche" ha detto nel 1991 zbigniew herbert in un`intervista, paradossalmente deplorando l`abolizione della censura seguita alla caduta del muro. "adesso scrivo sul mio corpo, sulla malattia, sulla perdita del pudore". in questa nuova atmosfera lirica, infatti, il poeta i cui versi iosif brodskij aveva definito come "una nitida figura geometrica... incuneata a forza nella gelatina della mia materia cerebrale" (versi, aggiungeva, che il lettore si ritrova "marchiati a fuoco nella mente con la loro glaciale lucidita`") - ebbene, quello stesso poeta che era stato cosi` discreto, cosi` poco incline a parlare di se`, lascia spazio alle confessioni intime di un io che abita ormai "sull`orlo del nulla" e ci consegna una sorta di testamento spirituale. rimane, certo, il suo tono, quella "miscela di ironia, disperazione ed equilibrio" che gia` incantava brodskij; e rimangono i temi che sempre sono stati al centro della sua ricerca espressiva: la memoria come vicinanza al passato e alla tradizione, l`azione corrosiva del tempo, il viaggio come fonte di ispirazione: ma accanto a questi c`e` ora la stoica accettazione della sofferenza fisica e psicologica, accompagnata dalla gratitudine (cosi` si legge nelle esserne composizioni di breviario) per tutta "questa cianfrusaglia della vita" (e soprattutto, scrive, "per le pasticche di sonnifero dai melodiosi nomi di ninfe romane") - una vita che si lascia, tuttavia, con il "cuore pieno di rimpianto".
Morte_Moglie_-Ferrari_Ivano
Morte Moglie
Ferrari Ivano
Editore: Einaudi
Collana: Collezione Di Poesia
Formato: libri   
10.00 €      

   
in "bestie imperfette", prima sezione di questa nuova raccolta, ivano ferrari sembra ripartire dalla "morte animale" messa in scena nella sua raccolta piu` famosa ("macello"), esplorando una vita che e` campo di battaglia, lager e chiesa e in cui gli uomini sono cinici carnefici. ma nella seconda sezione ("la morte moglie") ferrari guarda all`uomo, alla malattia che porta al trapasso, al "sottosuolo di voragini e firmamenti" che si aprono sotto le tombe e dedica questi versi alla moglie, strappatagli dall`altra sua compagna di vita e protagonista indiscussa della raccolta: la morte, appunto. portando a termine un toccante percorso di esplorazione della profanazione e della violenza originale, ferrari ci consegna una raccolta che stabilisce il "legame e la forte coerenza" tra le sue prime poesie e le ultime.
Poesie_E_Disegni_A_China_-Sengai_Maestro_Zen
Poesie E Disegni A China
Sengai Maestro Zen
Editore: Guanda
Collana: Poeti Della Fenice
Formato: libri   
26.00 €      

   
abate, poeta, pittore e "umorista trascendente", sengai e` una delle espressioni piu` alte dello spirito giocoso e laico dello zen. cio` che affascina della sua opera e` la capacita` di proporre una filosofia senza teoremi, affidata a guizzi di stupore e ironia nati dalla deliberata scelta del soggetto umile, nella pittura come nell`haiku, e dal rifiuto di ogni santita` proclamata. nessun occidentale negherebbe a sengai il titolo di poeta, ma le sue liriche vengono da un mondo dove la poesia si esprime come immagine, sublimata nell`esercizio zen della calligrafia: e la scrittura diviene a sua volta segno pittorico, celebrando cosi` l`inscindibile unita` delle due pratiche. quest`antologia di poesie e disegni segna anche l`incontro ideale di sengai con daisetz t. suzuki, il suo maggior esegeta che, nella forma discreta ed essenziale del commento, ci offre un piccolo, appassionante trattato sullo zen. con note introduttive di herbert read, basil gray e sado idemitsu.
Tutte Le Poesie (betocchi)
Betocchi Carlo
Editore: Garzanti Ed. Spa
Collana: Gli Elefanti Poesia
Formato: libri   
26.34 €      

   
il volume raccoglie l`intera opera poetica di carlo betocchi (torino 1899-bordighera 1986): realta` vince il sogno (1932); altre poesie (1939); notizie di prosa e poesia (1947); un ponte sulla pianura (1953); poesie (1955); l`estate di san martino (1961); un passo, un altro passo (1967); prime e ultimissime (1974); poesie del sabato (1980). il volume e` accompagnato da una antologia della critica (pasolini, caproni, bo, porta, luzi, baldacci, zanzotto).
Camera Sul Vuoto
Galluccio Bruno
Editore: Einaudi
Collana: Collezione Di Poesia
Formato: libri   
12.00 €      

   
la fisica e la poesia moderne battono strade convergenti intorno a logiche altre, indipendenti dai principi di non contraddizione, di causa-effetto, dai criteri di identita` del soggetto e cosi` via. in questa sua nuova raccolta (particolarmente felice sia per la struttura sia per gli esiti delle singole poesie) bruno galluccio parte proprio dalla fisica quantistica e dalla piu` aggiornata cosmologia. la prima sezione del libro e` per l`appunto un esempio di poesia gnomica in cui, in versi quasi prosastici, vengono riassunti alcuni principi scientifici di base. la poesia all`inizio della seconda sezione segna un brusco cambiamento: dal mondo fisico della cosmologia si apre uno scenario in cui appare l`essere umano e poi, a ritroso, il formarsi delle prime cellule complesse, la sintesi dell`acqua che rese possibile la vita, l`originaria rottura di simmetria nell`universo, l`emergere del tempo... nelle poesie seguenti l`uomo torna al centro e il linguaggio poetico diventa lirico e denso, ma ormai, dopo il , il lettore ha capito che non c`e` centro e non c`e` periferia, che lo spazio-tempo e` una creazione in fieri anche per la mente umana, che viviamo, per esempio nel dormiveglia, in universi paralleli o sovrapposti. macrocosmo e microcosmo sembrano obbedire alle stesse leggi, in parte tutt`oggi misteriose.
Ultime Poesie (1991-1992)
Turoldo David Maria
Editore: Garzanti Ed. Spa
Collana: Gli Elefanti Poesia
Formato: libri   
13.00 €      

   
"padre david", ha scritto carlo bo, "ha avuto da dio due doni: la fede e la poesia. dandogli la fede gli ha imposto di cantarla tutti i giorni". e david maria turoldo ha continuato a cantare, fino all`estremo, come testimonia questo volume, che comprende le ultime raccolte "canti ultimi" (1991) e "mie notti con qohelet" (1992). da credente, ma senza rinunciare ai valori dello spirito laico cui e` sempre rimasto fedele, ha costruito una altissima e appassionata meditazione su tre libri della bibbia: l`ecclesiaste, il cantico dei cantici e il libro di giobbe. da autentico poeta, turoldo sa fondere nelle sue liriche il divino e l`umano, lo slancio lirico e l`intuizione teologica.
Dalla_Vita_Degli_Oggetti_Poesie_1983-2005_-Zagajewski_Adam
Dalla Vita Degli Oggetti Poesie 1983-2005
Zagajewski Adam
Editore: Adelphi Edizioni Spa
Collana: Biblioteca Adelphi
Formato: libri   
20.00 €      

   
i versi che adam zagajewski ha scelto per questa antologia riflettono la fase piu` alta e matura della sua produzione. messo a confronto con interrogativi e dilemmi, con il mondo della natura e della storia, il poeta coglie tutte le contraddizioni della nostra condizione: "la sua e` una tessitura in cui fiori, alberi e uomini convivono in un`unica scena. ma questo mondo ricreato dall`arte non e` un luogo di fuga, al contrario e` in relazione con la cruda realta` di questo secolo" ha scritto czeslaw milosz. e se nelle metropoli occidentali un`umanita` priva di passioni paga il benessere con la noia, l`indifferenza e la solitudine, egli puo` catturare, grazie a un`illuminazione interiore che si traduce nel "fervore" dei versi, l`istante in cui l`esperienza del dolore si fonde con quella della bellezza e l`aura del divino si manifesta anche nella realta` piu` misera: "la pelle levigata degli oggetti e` tesa come una tenda del circo; siamo come palpebre, dicono le cose; sfioriamo l`occhio e l`aria, l`oscurita`; e la luce, l`india e l`europa; e all`improvviso sono io a parlare: cose, sapete cos`e` la sofferenza?... ". cosi`, nella poesia di zagajewski, l`invisibile si coniuga al mondo concreto, e l`anima si fonde con le cose della terra, dando vita a quell`assoluto quotidiano che spiega il complesso intrecciarsi di destino individuale e universale.
Nuovi_Poeti_Italiani_-Aa.vv._Rosadini_G._(cur.)
Nuovi Poeti Italiani
Aa.vv. Rosadini G. (cur.)
Editore: Einaudi
Collana: Collezione Di Poesia
Formato: libri   
16.00 €      

   
le donne nella poesia italiana contemporanea sono una presenza molto forte: dietro quella decina di autrici che tutti conoscono e molti amano c`e` una ricchezza di voci emergenti di grande interesse e di sicuro valore. questa antologia ne raccoglie dodici con la duplice intenzione: di farle leggere o rileggere a un giro di lettori abbastanza ampio e di confrontarle fra loro "a distanza ravvicinata", per vedere cio` che le unisce al di la` dell`ineccepibile originalita` delle singole scritture.
Levriero Di Tiepolo
Walcott Derek
Editore: Adelphi Edizioni Spa
Collana: Biblioteca Adelphi
Formato: libri   
22.00 €      

   
in versi che scivolano uno sull`altro come onde, il poema dispiega lento i suoi temi, come un romanzo. parla della silenziosa preghiera dell`arte, della memoria che stinge come il colore dei dipinti. e dell`esilio, emblema di quel senso di estraneita` che alcuni si portano dentro ovunque, in ogni istante. come walcott (nobel per la letteratura 1992) e il suo conterraneo pissarro, separati da cento anni di storia, ma appartenenti entrambi a minoranze etniche e religiose, metodista il primo, sefardita il secondo. due esuli volontari, che hanno scelto i climi freddi di new york e di parigi. due artigiani dalle vocazioni parallele, devoti allo studio del paesaggio e della luce.
Guarire_Dall`amore_-Cope_Wendy
Guarire Dall`amore
Cope Wendy
Editore: Crocetti
Formato: libri   
18.00 €      

   
"ironica e spiritosa, la poesia di wendy cope ci parla d`amore con grazia e sense of humour: con estrema delicatezza, con struggente partecipazione emotiva, ma senza mai cedere alla tentazione di idealizzarlo. wendy cope ci fornisce non solo dei moderni "remedia amoris" di ovidiana memoria, ma ci insegna che la vita non e` una tragedia, piuttosto un liquore gentile, da gustare serenamente in un angolo di giardino, cullando le "ferite d`amore" al suono dei suoi versi saggi e frizzanti".
Senza_Tempo_Per_Sempre_-Nigro_Nevio_Raffo_Silvio
Senza Tempo Per Sempre
Nigro Nevio Raffo Silvio
Editore: Caru`
Formato: libri   
13.00 €      

   
Foglie_D`erba_Testo_Inglese_A_Fronte_-Whitman_Walt
Foglie D`erba Testo Inglese A Fronte
Whitman Walt
Editore: Mondadori Editore
Collana: 16 Oscar Classici
Formato: libri   
9.50 €      

   
"foglie d`erba", la raccolta di poesie che whitman ando` continuamente ampliando dal 1855 al 1892, e` un fiume straripante che trascina, nel suo inarrestabile scorrere, ogni palpito di vita. e respiro vitale, corporeita` selvatica, sesso, erotismo, speranza, allegria, esaltazione dell`individuo e insieme della massa, dei singolo e dell`uguaglianza. e puro presente, immanenza, istantaneita`. e tanta irruente baldanza giuseppe conte, egli stesso poeta, e` andato rintracciando nel suo personale attraversamento di "foglie d`erba", alla ricerca delle poesie piu` possenti, piu` trascinanti, piu` capaci di fondare una nuova mitologia poetica. postfazione di harold bloom, con un saggio di henry david thoreau.
Exfanzia
Magrelli Valerio
Editore: Einaudi
Collana: Collezione Di Poesia
Formato: libri   
11.50 €      

   
valerio magrelli ha affrontato a piu` riprese, in poesia e in prosa, il tema dell`infanzia, anche attraverso pagine autobiografiche. questo e` il suo libro della maturita`, ma l`infanzia e l`adolescenza non scompaiono del tutto: vengono viste come in uno specchio. immagini rovesciate da interpretare da un altro punto di vista e con altre prospettive. infanzia e vecchiaia spesso convivono, come nella poesia in cui si dice: la figura di pollicino, che torna anche in un poemetto successivo, rimanda all`immaginario piu` tipico del mondo infantile, alla paura di perdersi, ma il perdersi, in un`altra poesia, viene confessata come caratteristica di tutta una vita: sbagliare la strada in un viaggio, confondere una citta` con un`altra. confusione geografica, confusione onomastica. condizioni di smarrimento che hanno sempre costituito punti di forza euristica nella poesia di magrelli. i residui di infanzia hanno conformato un`intera esistenza ma ora, alle soglie della vecchiaia, prendono tutto un altro aspetto. sono e non sono piu` quello che erano. l`infanzia diventa oggetto di sguardo, piu` che di autoanalisi. e la tenerezza nei confronti dei figli o dei ragazzi graffitari. il punto di vista e` ora la vecchiaia (), l` da salire che si avvicina. ma il fascino di questo libro e` che l` ribalta ma non cancella l`. tutto si tiene insieme. cosi` come insieme al tema generazionale scorrono altri temi, piu` laterali in questo libro rispetto ai libri precedenti, ma non meno importanti: la malattia, il , la musica, la cultura pop. sempre con quella capacita` che e` tipica di magrelli di partire da una scena o da una constatazione e trasformarle in un percorso mentale inatteso, illuminante o, spesso, inquietante.
Poesie_-Klee_Paul
Poesie
Klee Paul
Editore: Abscondita Srl
Collana: Carte D`artisti
Formato: libri   
23.00 €      

   
nel periodo della sua formazione klee esito` a lungo, come e` noto, tra musica, pittura e poesia; e il fatto di avere infine scelto la pittura, dando cosi` inizio a quella che e` forse la piu` alta e feconda esperienza artistica del novecento, non gli impedi` mai di continuare a coltivare, in modo "disinteressato" e quasi segreto, la ricerca poetica. i sui versi non sono dunque il frutto di un`attivita` marginale; non si tratta di glosse esistenziali alla sua pittura, ma di oggetti espressivi autonomi e, per cosi` dire, omologhi rispetto a quelli creati dalla sua fantasia figurativa. come nella pittura, anche nella poesia klee tende a impadronirsi dei meccanismi originari della genesi cosmica. indipendentemente dal fatto che il processo sia affidato al linguaggio iconico o a quello verbale, klee tende all`individuazione e alla messa in scena di codici archetipici. ed e` proprio a questa ricerca grandiosa e, per definizione, infinita che klee doveva pensare quando scriveva di se stesso: "nel mondo terreno non mi si puo` afferrare perche` io abito altrettanto bene tra i morti come tra i non nati. piu` vicino del consueto al cuore della creazione e ancora troppo poco vicino".
Tutte Le Poesie
Montale Eugenio
Editore: Mondadori Editore
Collana: Oscar Moderni
Formato: libri   
20.00 €      

   
dichiaro` montale nel 1966; e ancora nel 1977 affermo` di aver scritto, in tutta la vita, . un libro in cui ciascuna delle otto raccolte appare come un capitolo dell`opera unitaria, all`interno della quale trova il suo pieno significato. dagli del 1925, fino al , oltre alle traduzioni e alle poesie disperse, questo volume offre una panoramica completa della produzione di un poeta che ha esercitato un`azione profonda e duratura sulla letteratura di tutto il novecento, e ne e` stato indiscusso protagonista.
Discanto_In_San_Francisco_-Sardella_Sandro__
Discanto In San Francisco
Sardella Sandro
Editore: Abrigliasciolta S.a.s.
Formato: libri   
6.00 €      

   
poetico reportage di sandro sardella sul san francisco international poetry festival a cui l`autore e` stato invitato come unica rappresentanza italiana dal 26 al 29 luglio 2012 ed a cui e` stata dedicata una personale di arte visiva. "discanto in san francisco" e` pubblicato bilingue e gode della traduzione di jack hirshman e della copertina di agneta falk.
Carovana_Dei_Versi._Poesia_In_Azione_-Aa.vv._Diaferia_O._(cur.)
Carovana Dei Versi. Poesia In Azione
Aa.vv. Diaferia O. (cur.)
Editore: Abrigliasciolta S.a.s.
Formato: libri   
9.00 €      

   
"carovana dei versi. poesia in azione" e` la raccolta dei componimenti degli autori che danno vita all`omonima performance itinerante e corale. nata in nome dei diritti culturali degli esseri umani, da nove edizioni diffonde un segnale sobrio: solo la poesia, in punta di piedi, puo` scuotere la quotidianita` e parlare all`uomo. i "movimenti" raccolti presentano, in un momento sempre piu` sclerotico e sempre meno sobrio, un coro di voci che si intona itinerante per la giornata mondiale della poesia, promossa dall`unesco, "uno spazio libero per l`ospitalita` come pratica quotidiana". e un`azione che rivela il nostro "quotidiano", un coro di voci, riflesso nelle scritture e in chi le ha composte. una forma di mise en abyme, collocata "nell`infinito" o "nell`abisso" dell`ambito artistico-letterario-intellettuale. questo testo non e` finito, ma continua a riprodursi raccogliendogli interventi di tutti coloro che vengono "investiti", prima che "contagiati", nella propria attivita` quotidiana dall`essere se stessi nella vita, prima che nell`arte poetica.
Filo Spinato
Fo Alessandro
Editore: Einaudi
Collana: Collezione Di Poesia
Formato: libri   
11.00 €      

   
il filo spinato del titolo e` quello che, trattenendo il nonno di rientro da un assalto durante la grande guerra, gli salvo` la vita. senza quel filo non ci sarebbero stati il padre del poeta, ne` la zia bianca, ne` lo zio dario, ne` il premio nobel di quest`ultimo. incontriamo poi in questo libro un ricco romano del iv secolo, di cui rimane pressoche` solo il nome: ma fu grazie a lui se il giovane agostino pote` studiare. senza di lui, niente confessioni. e poi, ancora, una borsetta di perline trovata fra le macerie della seconda guerra mondiale e conservata durante la prigionia per essere regalata a una futura nipote, che ora l`ha riposta cosi` gelosamente da non riuscire piu` a trovarla. la consolazione di un declivio fiorito lungo la strada che conduce a un lavoro logorante. una pagella del 1934, nella quale un 6 in matematica fa ancora recriminare dopo piu` di ottant`anni l`alunna che lo ricevette. un garage da sgomberare, in cui giace un tesoro di lettere di ripellino. l`avvento salvifico di vecchi libri sbrindellati nella cella di una prigione. le poesie di alessandro fo raccontano piccoli episodi come ripresi da vecchie foto, sempre con la speranza che qualcosa resti, dopo la fine di ogni storia. sempre con la certezza che tra lo scomparire e il riemergere ci sia un filo sottile, spinato o no, a cui tutti siamo appesi.
In_Amore_-Scotto_Fabio
In Amore
Scotto Fabio
Editore: Passigli
Collana: Passigli Poesia
Formato: libri   
16.50 €      

   
"... la raccolta `in amore`, sostenuta da una potente carica creatrice, celebra il desiderio, la passione, l`incontro dei corpi, ma contiene in se` anche il `disamore`, lo sconforto, la solitudine, il dolore insieme a folgoranti epifanie di vita, in cui l`esperienza del momento si intreccia con l`immaginazione e l`attualita`. la poesia di fabio scotto non e` mai avulsa da una profonda inquietudine esistenziale, anche quando il poeta corre incontro all`appuntamento con l`amata ed osserva il paesaggio intorno... la straordinaria qualita` di questa poesia proviene da un flusso emotivo che assume il presente come punto di partenza, lo avvolge e dilata in un movimento che va avanti e indietro, aggregando momenti e materiali di vita e di storia vissuti in tempi diversi che trovano un loro centro nella parola poetica...". (dalla prefazione di gabriele morelli)
Filo`_Per_Il_Casanova_Di_Fellini_-Zanzotto_Andrea
Filo` Per Il Casanova Di Fellini
Zanzotto Andrea
Editore: Einaudi
Collana: Collezione Di Poesia
Formato: libri   
15.00 €      

   
il percorso poetico di zanzotto, fondamentale nella poesia italiana degli ultimi cinquant`anni, ha saputo recuperare lingue, forme e culture piu` o meno defunte rivitalizzandole, come scrisse fortini, in "un`oltranza informale, esorbitante, lacerante". "filo`", che ebbe inizialmente l`aspetto minore di un libro d`occasione, e` in realta` la quintessenza, magari in una forma piu` cordiale rispetto ad altri libri, di questi elementi chiave della poesia di zanzotto. cio` che sembra ampiamente masticato dalla storia si riproietta in una forma sperimentale: passato e futuro si alleano per stanare il grumo oscuro e indifferenziato che abita sia l`inconscio soggettivo sia la sostanza panica del mondo. l`uso ampio del pete`l, lingua infantile che ha la concretezza del parlato ma e` anche piena di misteriosi richiami, porta la raccolta in questa direzione. lo stesso felice sodalizio con fellini e` l`esito di una comune visione della storia e delle origini, il comune inseguimento di archetipi travestiti da fantasie private e viceversa. riproporre questo piccolo grande libro a un anno dalla scomparsa del poeta vuole soprattutto essere un omaggio e insieme un invito a rileggere un autore tra i piu` affascinanti e vitali della poesia italiana. con una lettera e cinque disegni di federico fellini. prefazione di giuliano scabia.
Gatto Lupesco Poesie 1982-2001 (il)
Sanguineti Edoardo
Editore: Feltrinelli
Collana: Universale Economica Feltrinelli
Formato: libri   
16.00 €      

   
una raccolta di raccolte, bisbidis, senzatitolo, corollario, cose e poesie fuggitive, contenitore di vent`anni di fittissima attivita` poetica, che mette in luce la ricerca coerente e profonda di un autore: forza dell`avanguardia, ironia dissacratoria, humour nero. nella costante opera di revisione e sperimentazione, sanguineti vira piu` marcatamente verso la quotidianita`, che si fa centro della riflessione poetica e viene sottoposta a un discorso straniante, talvolta parodico, di deformazione grottesca e di umorismo arguto. e cosi` che troviamo, ad alternarsi, poesie cartolina, resoconti dei viaggi piu` diversi, poesie travestimento, poesie gioco dove l`esperienza di vita, personale e individuale, si intreccia con l`interpretazione del mondo, l`uomo con la grande storia. il progetto e` quello di una scrittura per il reale, per questo tutto e` movimento e dinamicita`. il gatto lupesco pare non solo insegnare - come amava dire sanguineti - all`animale-uomo che deve morire, ma invitarlo a non temere la morte.
Bestia_Di_Gioia_-Gualtieri_Mariangela
Bestia Di Gioia
Gualtieri Mariangela
Editore: Einaudi
Collana: Collezione Di Poesia
Formato: libri   
12.50 €      

   
per la prima volta mariangela gualtieri ha scritto una raccolta poetica fortemente strutturata, con un ritmo meno magmatico delle precedenti, scandito da sezioni che articolano il libro alternando temi e toni diversi, in particolare il canto gioioso, quasi francescano, della natura e la riflessione sulle cose umane, sullo strappo del tempo, sul momento finale, piu` misterioso che triste, che trasforma il niente in "un niente piu` grande". in realta` le cinque sezioni del libro, se danno una sensazione di maggiore classicita` (come i cinque atti del teatro antico), sono legatissime fra loro, in parte concatenate, in parte attraversate da fili addirittura lessicali, e proseguono fedelmente il discorso poetico dell`autrice, sempre fortemente ispirato. non mancano dunque scissioni interiori, proliferare di voci profonde e laceranti, come nelle raccolte passate, ma la prospettiva trascendente e` perlopiu` proiettata all`esterno, su un albero, sull`aria che sta fra i corpi, sul silenzio che lega le cose. e questa prospettiva, in misura ancora maggiore che in "senza polvere senza peso", traccia un percorso di felicita` istintivo e infuocato, ma nello stesso tempo pacificante. anche a livello metrico il libro mostra un rapporto piu` pacato con la tradizione, con una forte disseminazione di endecasillabi e altri versi regolari, senza perdere il senso piu` profondo dell`originaria aggressivita`.
Prato_Bianco_(il)_-Scarabicchi_Francesco
Prato Bianco (il)
Scarabicchi Francesco
Editore: Einaudi
Collana: Collezione Di Poesia
Formato: libri   
15.00 €      

   
"il prato bianco" usci` da un piccolo, raffinato editore, l`obliquo, nel 1997. era la terza raccolta poetica di francesco scarabicchi, che con quel libro entrava a pieno diritto fra i maggiori poeti italiani contemporanei, confermandosi poi a piu` riprese nei vent`anni che sono seguiti. l`atmosfera invernale evocata fin dal titolo fece parlare gian carlo ferretti di . e in questa situazione di apparente abbandono che le immagini della natura si fanno precise: prati, serre, fiori, alberi: descrizioni realistiche ma anche metafore a indicare cura e accudimento. sono paesaggi di una natura coltivata, non selvaggia, e questo accudimento meticoloso, nonostante l`ala fredda che incombe su persone e cose, sembra essere la cifra dell`umanita` che emerge da questi versi, gia` a partire dalla prima poesia. curarsi di cio` che sopravvive, celebrare senza retorica cio` che e` destinato a non sopravvivere: quella di scarabicchi e` una malinconia composta e quasi serena anche quando, nel nucleo centrale del libro, viene affrontato piu` direttamente il tema della morte: e sono forse le poesie piu` intense di tutto il libro.
Poesie_(le)_-Gozzano_Guido
Poesie (le)
Gozzano Guido
Editore: Einaudi
Collana: Collezione Di Poesia
Formato: libri   
22.00 €      

   
ormai e` pacifico intendere gozzano come il poeta che ha dato la svolta decisiva alla poesia italiana nel primo novecento: corrodendo la mitologia dannunziana con l`ironia ha permesso di abbassare i toni e di voltare le spalle alla retorica. senza gozzano non sarebbero arrivati montale e la maggior parte dei post-montaliani. la poesia di gozzano condensa un forte nucleo emotivo attraverso l` artificio: dei sentimenti, che per essere veri devono sembrare falsi; e formale, come i raffinati giochi sulla metrica tradizionale che la evocano nel momento stesso in cui la mettono in crisi. per molto tempo considerato riduttivamente il cantore delle "buone cose di pessimo gusto", la rivalutazione di gozzano e` partita grazie a sanguineti, che sul poeta torinese ha prima scritto un saggio fondamentale (da gozzano a montale, 1955), poi una monografia per einaudi (1966) e infine, sempre per einaudi, ne ha curato l`edizione commentata di tutte le poesie nella nue (1973), poi aggiornata negli struzzi (1984). ora riproponiamo per la prima volta nella collana "bianca" questa storica edizione che vuole essere contemporaneamente un omaggio a gozzano, nel centenario della morte, e a sanguineti, la cui scomparsa ha lasciato un vuoto di intelligenza nella cultura italiana.
Poeti Giapponesi. Testo Giapponese A Fronte
Aa.vv. Orsi M. T. (cur.) Clementi Deg
Editore: Einaudi
Collana: Collezione Di Poesia
Formato: libri   
18.00 €      

   
akegata misei, arakawa yoji, fujii sadakazu, fuzuki yumi, hachikai mimi, irisawa yasuo, isaka yoko, ishimure michiko, ito hiromi, koike masayo, misumi mizuki, nomura kiwao, ooka makoto, park kyongmi, sasaki mikiro, sugimoto maiko, takahashi mutsuo, tanikawa shuntaro, wago ryoichi, yae yoichiro, yoshimasu gozo, yotsumoto yasuhiro. ventidue autori e autrici scelti fra le generazioni che si sono susseguite a partire dai nati negli anni venti, come ishimure michiko, fino a fuzuki yumi che e` nata nel 1991. e la piu` ampia panoramica della poesia giapponese contemporanea. i temi sono vari, da quelli politici (soprattutto nell`immediato dopoguerra e nel 1968 e dintorni) a quelli mistico-naturalistici, a quelli del disagio esistenziale. diversissime le tendenze stilistiche in una feconda dialettica fra influenze letterarie occidentali e legami piu` o meno stretti con la tradizione classica giapponese; unico tratto formale in comune: il verso libero. l`introduzione di maria teresa orsi e le note di alessandro clementi degli albizzi sugli autori (quasi dei piccoli saggi) ci permettono di entrare nel modo migliore in un mondo poetico lontano, ricco di voci profonde e originali.
Icaro E Della Giovinezza
Bani Anna
Editore: Italic
Formato: libri   
13.00 €      

   
(dall`introduzione di silvio raffo)
Stagioni (le)
Di Martino Adele
Editore: Aletti
Collana: Poeti In Transito
Formato: libri   
12.00 €      

   
Alcune_Poesie_Di_Ripano_Eupilino_-Parini_Giuseppe;_Isella_D._(cu
Alcune Poesie Di Ripano Eupilino
Parini Giuseppe; Isella D. (cu
Editore: Guanda
Collana: Pietro Bembo Fondazione -b.s.i.
Formato: libri   
30.00 €      

   
libro d`esordio di una delle piu` grandi figure poetiche degli ultimi secoli in italia rappresenta il vero e proprio apprendistato poetico dell`autore, una sorta di primo e provvisorio laboratorio da cui scaturiranno in seguito le grandi vette delle "odi" neoclassiche. una tappa insomma, in cui ancora riecheggiano suggestioni legate all`arcadia o alla poesia del berni, ma una tappa che comunque parini non ripudio` mai del tutto, riconoscendovi molti pregi e soprattutto quell`urgenza di dire in versi che restera` sua caratteristica fondamentale anche nelle opere successive.
Filamenti
Biagini Elisa
Editore: Einaudi
Collana: Collezione Di Poesia
Formato: libri   
10.00 €      

   
, intuizione geniale che contribuira` alla stesura dell`"origine delle specie" da parte del nipote charles. non a caso forse "filamenti", ultimo libro di elisa biagini, inizia con una frase di mary shelley per poi comporsi e decomporsi sulle pagine con la precisione che caratterizza da sempre una poesia in continuo dialogo con altre scritture, da emily dickinson a paul celan. stavolta l`ispirazione letteraria si coniuga anche con la volonta` di , descrivendone le diramazioni, le ramificazioni attraverso un galvanismo delle parole che scuote la biografia propria e altrui>. (antonella anedda)
Poesie E Prose
Sereni Vittorio
Editore: Mondadori Editore
Collana: Oscar Baobab. Moderni
Formato: libri   
28.00 €      

   
per poche altre figure della lirica italiana novecentesca si puo` dire, come scrisse di vittorio sereni l`amico e critico pier vincenzo mengaldo, che . per il poeta di luino, infatti, la poesia era una divorante passione, vissuta senza falsi pudori; una passione fatta di attese, della capacita` di selezionare i componimenti, tanto che ognuno appare a noi inevitabile. come leopardi, come mallarme`, sereni concentra il suo estro su pochi testi, essenziali, derivati da una assoluta necessita` interiore e dotati di una impareggiabile finitezza formale. ma accanto all`esigenza di scrivere versi, sereni senti` altrettanto potente quella che egli stesso chiamava . dell`una e dell`altra produzione da` conto questo volume che riunisce integralmente le raccolte poetiche, da "frontiera" (1941) a "diario d`algeria" (1947) a "gli strumenti umani" (1965) a "stella variabile" (1981), la sua scelta di traduzioni "il musicante di saint-merry", i due volumi di prose, "gli immediati dintorni" e "la traversata di milano", infine un`ampia scelta di testi critici dedicati all`arte e alla letteratura. con uno scritto di pier vincenzo mengaldo.
Liriche (holderlin)
Holderlin Friedrich
Editore: Adelphi Edizioni Spa
Collana: Gli Adelphi
Formato: libri   
22.00 €      

   
la presente edizione propone, con testo a fronte, tutta l`opera di holderlin, comprese le "liriche della follia". la traduzione di mandruzzato vuole essere una vera versione poetica, leggibile di per se` come poesia. un suo lungo saggio accompagna le traduzioni. le liriche sono annotate e il testo tedesco, pur fondato sulla canonica edizione beissner, tiene presenti anche gli ultimi dibattiti filologici holderliniani.
Quinta Stagione. Monologo Drammatico
Marcoaldi Franco
Editore: Einaudi
Collana: Collezione Di Poesia
Formato: libri   
10.00 €      

   
mille voci - furiose e dolcissime, alte e sfrenate, colte o volgari, precipitose, afferrate per strada o riprese dalla tradizione letteraria - coabitano nella mente del protagonista di questo monologo drammatico. il poeta-ventriloquo tutte le accoglie per comporre la sua appassionata sonata alla "quinta stagione", il tempo nuovo, difficile, confuso, sconcertante, che s`impone. una nuova stagione in cui, al di la` delle maschere della vita sociale e delle narrazioni private ad uso consolatorio, siamo chiamati a fare i conti con noi stessi. con la nostra intima verita`. umile, prosaica, contraddittoria. aperta alle questioni finali. cosi` da ritrovare la nostra propria appartenenza al flusso collettivo e universale. noi, nel mondo. il poemetto, dalla forte impronta teatrale, si snoda secondo quella forma discorsiva-divagante, in cui marcoaldi e` maestro. ma piu` l`andamento si fa sussultorio e centrifugo, piu` conduce il lettore nella selva oscura del senso profondo della vita. e dietro il tono apparente di conversazione, prende corpo qualcosa di molto simile a una apocalisse. che racconta la fine irreversibile di un tempo ormai per sempre consumato, e anticipa in controluce un possibile, nuovo inizio.
Maria_-Nove_Aldo
Maria
Nove Aldo
Editore: Einaudi
Collana: Collezione Di Poesia
Formato: libri   
15.00 €      

   
un poemetto che riscopre e reinventa l`innologia mariana. trenta canti, ciascuno di sette quartine di endecasillabi fittamente e variamente rimati: aldo nove ha trovato una forma chiusa e una misura che evocano litanie senza tempo, ma paradossalmente, con questa forma e con questa misura, riesce ad articolare un percorso di straordinaria liberta` espressiva, come se la sintassi del verso venisse forgiata ex novo a ogni canto e a ogni quartina. della tradizione medievale mantiene la caratteristica di affrontare temi ardui con il massimo della semplicita`: e questo grazie alla figura di maria, nodo incandescente della cultura e dell`immaginario. attraverso di lei nove descrive visioni cosmogoniche, sonda quei pochi barlumi di eterno percepibili da chi eterno non e`; dall`altro lato, di maria esalta soprattutto lo stupore, l`umilta`, le caratteristiche di donna concretamente viva nel suo presente storico, simbolo di tutti i presenti storici e possibili. il suo destino di incrociare senza volerlo condizione umana e realta` misteriose piu` grandi di lei, se non un esempio, e` una parabola che parla a tutti, laici e credenti.
Tutte Le Poesie
Orelli Giorgio
Editore: Mondadori Editore
Collana: 30 Oscar Poesia
Formato: libri   
22.00 €      

   
ticinese, autore di importanti saggi su dante, petrarca, pascoli e montale, traduttore del goethe lirico, giorgio orelli e` uno dei maggiori poeti in lingua italiana del secondo novecento. dopo l`esordio nel `44 con "ne` bianco ne` viola" - prefato da gianfranco contini -, s`impone all`attenzione della critica nei primi anni cinquanta, quando le sue poesie sono accolte, insieme a quelle di sereni, risi e altri, nella "linea lombarda" di anceschi, e con quelle di zanzotto, pasolini e cattafi nell`altrettanto "storica" "quarta generazione" di piero chiara e luciano erba. qui, tuttavia, sono gia` evidenti le premesse di un percorso poetico autonomo, che ha saputo mantenere negli anni un originale equilibrio tra fedelta` alla tradizione e motivato sperimentalismo. come osserva pier vincenzo mengaldo, nel succedersi delle principali raccolte i versi di orelli dimostrano una straordinaria aderenza agli "oggetti" e alla realta`, alla vita e alle "occasioni" come privilegiate fonti di poesia: da "l`ora del tempo" (1962) a "spiracoli" (1989), passando per la tappa fondamentale di sinopie (1977), questo poeta capace di alternare grazia ironica e forte preoccupazione etica e civile approfondisce quella dimensione epigrammatico-narrativa che lo contraddistingue e che giunge a compimento con "il collo dell`anitra" (2001), per offrire una prova ulteriore nel laboratorio inedito del suo "quinto" libro, "l`orlo della vita". introduzione di pier vincenzo mengaldo.
Tentazione_Di_Essere_Vento_-Giacomini_Silvia
Tentazione Di Essere Vento
Giacomini Silvia
Editore: La Vita Felice
Collana: Adularia
Formato: libri   
10.00 €      

   
Sara` Inverno Domani
De Nuccio Giacomo
Editore: Garzanti Scuola
Collana: La Coda Dell`occhio
Formato: libri   
12.00 €      

   
Tutte Le Poesie
Quasimodo Salvatore
Editore: Mondadori Editore
Collana: Oscar Moderni
Formato: libri   
15.00 €      

   
il volume racchiude l`intera produzione lirica di salvatore quasimodo, dagli esordi (i primi versi, poi raccolti in "acque e terre", risalgono agli anni dell`adolescenza) all`ultima raccolta "dare e avere", pubblicata due anni prima della morte. un itinerario che attraversa tutto il novecento, dalle prime prove di sapore dannunziano a testi fortemente influenzati dall`ermetismo, fino agli ultimi componimenti caratterizzati da una forte dimensione narrativa e musicale, senza mai perdere la propria voce piu` autentica e originale. quella voce che ha trovato forse la sua migliore espressione nella breve misura del frammento e nella traduzione-ricreazione dei lirici greci, dando vita a testi di assoluta semplicita` e bellezza.
Quando Non Morivo
Gualtieri Mariangela
Editore: Einaudi
Collana: Collezione Di Poesia
Formato: libri   
12.00 €      

   
prima persona plurale del verbo essere: e` la voce verbale che attraversa tutta la nuova raccolta di mariangela gualtieri. una voce, per l`appunto, prima ancora che una forma. una voce che parla da non si sa dove e pronuncia l`essere e l`esserci come evidenza e nello stesso tempo come mistero. ne` punto di partenza ne` punto di arrivo, ma consapevole e accidentato percorso. gli approcci piu` che definitori sono tentativi di collocazione: , . ma soprattutto sono indicazioni di stati d`animo: , . di sicuro non siamo soli. un`altra presenza costante del libro (e non solo nella seconda sezione, ad essi dedicata) e` quella degli animali. fratelli, ma anche qualcosa di piu`: sorta di angelici anelli di congiunzione con quanto si cela dietro la parola e il verbo essere. e anche i cuccioli umani, ai quali e` dedicata un`altra sezione, sono creature speciali, piu` immediatamente partecipi di quei cicli naturali intorno ai quali ruota, come una preghiera, la scrittura della poetessa romagnola. ma senza essere troppo francescana, senza dimenticare che il male esiste e che quella umana e` una . d`altra parte, anche nelle poesie piu` introspettive le pulsioni sono del tutto contrastanti, in un`alternanza di estasi e smarrimento. il filo rosso del libro resta comunque quello del sentimento panico (ancora una volta , tutto, insieme) che attraversa le varie sezioni e tocca forse il suo vertice nel requiem finale.
Poesie_-Imbriani_Vittorio
Poesie
Imbriani Vittorio
Editore: Guanda
Collana: Pietro Bembo Fondazione -b.s.i.
Formato: libri   
30.00 €      

   
con la presente edizione si offre al lettore l`intera opera in versi di vittorio imbriani, di cui la "fondazione bembo" ha gia` pubblicato le opere in prosa, in tre volumi. il libro, che comprende sia i testi editi dall`autore, rarissimi e di difficile reperibilita`, sia quelli apparsi postumi, numerosi e rivelatori di un`inquieta sperimentazione, e` provvisto di un ampio commento, oltre che di una ricca bibliografia e di un`saggio introduttivo, teso alla focalizzazione di una delle esperienze piu` interessanti di quella raffinata ricerca poetica e metrica che caratterizzo` la produzione in versi del secondo ottocento. restituite alla loro organicita` e accompagnate da un corredo di note esemplare per chiarezza e precisione, le poesie delf`imbriani possono finalmente rendere giustizia all`integrita` del loro aristocratico, eclettico e trasgressivo autore, considerato oggi uno dei narratori piu` originali e, con il tommaseo, il piu` straordinario conoscitore ottocentesco della lingua italiana. i versi, ancora poco noti nonostante i particolari pregi, rivelano innanzi tutto una vocazione anticonformista e polemica e un attivo interesse dello scrittore per la poesia, che percorre significativamente tutto l`arco della sua vita. riproporli integralmente significa anche fornire lo strumento di una piu` comprensiva interpretazione della prosa di imbriani, di cui essi sono il necessario e speculare complemento.
Tutte Le Poesie
Bellezza Dario
Editore: Mondadori Editore
Formato: libri   
20.00 €      

   
"il miglior poeta della nuova generazione": cosi`; pier paolo pasolini salutava l`esordio di dario bellezza, nel 1971, con la raccolta "invettive e licenze", che da subito riscosse un grande interesse nella critica e accese nel pubblico un vivace dibattito. e con "invettive e licenze" si apre questo volume che riunisce tutti gli otto libri pubblicati da bellezza fino a "proclama sul fascino" apparso nel 1996, pochi giorni dopo la scomparsa dell`autore. ai versi editi fa seguito un`appendice di testi dispersi, alcuni inediti, e che vuole offrire uno stimolo per accostare nuovi lettori alla produzione di uno dei poeti piu` controversi e ricchi di fine novecento. l`attenta e partecipe curatela di roberto deidier, che di dario bellezza fu amico, consente non solo di inquadrare ogni testo nel momento in cui fu scritto, ma anche e soprattutto di cogliere il senso di un itinerario poetico globale e coerente, percorso da una tensione palpabile tra realta` e finzione, tradizione e trasgressione. come in una tela caravaggesca, la poesia di bellezza trova nel tema dell`eros e del corpo, sospeso tra incanto e sregolatezza, la sua piu` genuina, dirompente espressione.


pagine:
01
02
03
04
05
06
07
08


    © 2022 CARU' s.r.l. PI 01440980124                      home | contatti | condizioni di vendita | privacy | informativa cookie | trasparenza aiuti di stato |




Questo sito utilizza solo cookies tecnici e cookies analitics propri e di terzi. Per ulteriori informazioni vedi la nostra informativa. Chiudi